Piano Urbanistico Comunale

Proposta Definitiva di P.U.C. - marzo 2019

1 Proposta Definitiva di P.U.C. - marzo 2019


20/03/2019

Avviso di adozione del P.U.C., avvio dell’attività di partecipazione ai fini urbanistici e di consultazione per il procedimento integrato VIA-VI e manifestazione di interesse per l’inserimento negli atti di programmazione degli interventi.

prot. n. 17818 del 15/03/2019

IL DIRIGENTE II SETTORE
rende noto che il Comune di Cava de’ Tirreni, con deliberazione di Giunta Comunale n. 46 del 15.03.2019 ha adottato il Piano Urbanistico Comunale (PUC), comprensivo del Rapporto Ambientale e della Sintesi non Tecnica, degli Atti di Programmazione degli Interventi e degli altri studi specialistici e settoriali che ne costituiscono parte integrante e sostanziale, e che gli stessi sono depositati presso la Segreteria del II Settore “Governo del Territorio, Ambiente e Attività Produttive” del Comune di Cava de’ Tirreni e sono stati pubblicati all’Albo pretorio del Comune e sul sito web all’indirizzo: http://www.comune.cavadetirreni.sa.it/

Il Piano, completo del Rapporto Ambientale e della Sintesi non Tecnica, è consultabile presso:
- l’Autorità procedente VAS: Comune di Cava de’ Tirreni, Servizio Ambiente – Piazza Abbro 1 – CAP 84013 – Cava de’ Tirreni (SA);
- l’Autorità competente VAS: Comune di Cava de’ Tirreni, Servizio Ambiente – Piazza Abbro 1 – CAP 84013 – Cava de’ Tirreni (SA);
nei seguenti giorni e secondo i seguenti orari: il lunedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.00, il martedì e giovedì dalle 16,30 alle 18,00 e sono inoltre disponibili sul sito internet dell'Autorità Procedente Competente al seguente indirizzo: http://www.comune.cavadetirreni.sa.it/

comunica
con riferimento al PUC adottato, all’allegato Rapporto Ambientale e alla Sintesi non Tecnica l’avvio delle attività di:

- “partecipazione al procedimento di formazione” dello strumento urbanistico di cui all’art.7 del Reg.Reg.5/2011. Entro 60 (sessanta) giorni, consecutivi e decorrenti dalla pubblicazione del presente avviso sul B.U.R. Campania, è consentito a soggetti pubblici e privati, anche costituiti in associazioni e comitati, proporre osservazioni contenenti modifiche ed integrazioni alla proposta di piano secondo le seguenti modalità:
- via PEC all'indirizzo: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it, con indicato all’oggetto: “Urbanistica – Osservazioni al PUC di Cava de’ Tirreni”;
- per posta (su supporto cartaceo in duplice copia) con indicato sulla busta la seguente dicitura “Urbanistica – Osservazioni al PUC di Cava de’ Tirreni”, da spedire al seguente indirizzo:– 2° Settore “Governo del Territorio, Ambiente e Attività Produttive” – Piazza Abbro 1 – CAP 84013 – Cava de’ Tirreni (SA);
- all’Ufficio protocollo del Comune di Cava de’ Tirreni che ne rilascerà ricevuta, nei giorni e negli orari di ufficio, (su supporto cartaceo in duplice copia) con oggetto la seguente dicitura “Urbanistica – Osservazioni al PUC di Cava de’ Tirreni”;

- “consultazione”, con riferimento al connesso procedimento integrato di VAS-VI di cui all’art.14 del D.Lgs.152/2006. Entro 60 (sessanta) giorni, consecutivi e decorrenti dalla pubblicazione del presente avviso sul B.U.R. Campania, chiunque può prendere visione della proposta di piano o programma e del relativo rapporto ambientale e presentare proprie osservazioni in forma scritta, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi, secondo le seguenti modalità:
- via PEC, all'indirizzo dell’Autorità competente:amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it, con indicato all’oggetto: “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale del PUC di Cava de’ Tirreni”;
- via PEC, all'indirizzo dell’Autorità procedente: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it, con indicato all’oggetto: “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale del PUC di Cava de’ Tirreni”;
- per posta (su supporto cartaceo in duplice copia) con indicato sulla busta la seguente dicitura “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale del PUC di Cava de’ Tirreni”, da spedire al seguente indirizzo: Settore “Governo del Territorio, Ambiente e Attività Produttive” – Piazza Abbro 1 – CAP 84013 – Cava de’ Tirreni (SA);
- all’Ufficio protocollo del Comune di Cava de’ Tirreni che ne rilascerà ricevuta, nei giorni e negli orari di ufficio, (su supporto cartaceo in duplice copia) avente ad oggetto la seguente dicitura “Vas – Osservazioni al rapporto Ambientale del PUC di Cava de’ Tirreni”;

- “manifestazione di interesse” (utilizzando le schede-tipo contenute nell’elaborato P8.1), da parte dei proprietari delle aree e degli immobili ricadenti negli Ambiti di trasformazione (ATsu e ATi) e negli Ambiti di Riqualificazione degli Edifici speciali della tradizione produttiva cavese (ATp), per l’inserimento negli atti di programmazione degli interventi (parte integrante della proposta di Piano Operativo). Tale manifestazione di interesse è la premessa necessaria per essere inseriti all’interno del primo Piano Operativo e consentire quindi l’esercizio dei relativi diritti edificatori. Entro 60 (sessanta) giorni, consecutivi e decorrenti dalla pubblicazione del presente avviso sul B.U.R. Campania, è consentito da parte dei proprietari delle aree e degli immobili di cui sopra, manifestare il proprio interesse secondo le seguenti modalità:
- via PEC all'indirizzo: amministrazione@pec.comune.cavadetirreni.sa.it, con indicato all’oggetto: “Urbanistica – manifestazione di interesse per l’inserimento negli atti di programmazione degli interventi”;
- per posta (su supporto cartaceo in duplice copia) con indicato sulla busta la seguente dicitura “Urbanistica – manifestazione di interesse per l’inserimento negli atti di programmazione degli interventi” – 2° Settore “Governo del Territorio, Ambiente e Attività Produttive” – Piazza Abbro 1 – CAP 84013 – Cava de’ Tirreni (SA);
- all’Ufficio protocollo del Comune di Cava de’ Tirreni che ne rilascerà ricevuta, nei giorni e negli orari di ufficio, (su supporto cartaceo in duplice copia) con oggetto la seguente dicitura “Urbanistica – manifestazione di interesse per l’inserimento negli atti di programmazione degli interventi”;
evidenzia
infine, che il procedimento di “valutazione appropriata” di incidenza è ricompreso ed integrato nella procedura di Vas di cui sopra, alla luce di quanto stabilito dall’art.10, co.3, del D.Lgs.152/2006 e s.m.i., e dall’art.6, co.4, del Regolamento regionale 1/2010.


Il Responsabile del Procedimento
Ing. Gianluigi Accarino


Il Dirigente II Settore
Arch. Luigi Collazzo

 

R. RELAZIONE GENERALE

A. DESCRIZIONI E INTERPRETAZIONI

P. PROGETTO  

N. NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

Allegati 

A.Descrizioni e Interpretazioni

A.1.Dinamiche, Modi e Forme dell’urbanizzazione Storica, Moderna e Contemporanea

A1.1 Evoluzione del territorio e permanenze storiche: schemi delle dinamiche di crescita - scale varie

A1.2 Evoluzione del territorio e permanenze storiche: quadro riassuntivo – scala 1: 10.000

A1.3 Forme insediative e caratteri morfologici dei tessuti: quadro riassuntivo – scala 1: 10.000

A1.4 Forme insediative e caratteri morfologici dei tessuti: atlante delle forme insediative - scale varie

A.2. Le Forme del Paesaggio e le Componenti Ambientali

A2.1 Forme del suolo naturali e antropizzate – scala 1: 10.000

A2.2 Componenti ambientali, usi del suolo e connessioni ecologiche esistenti - scala 1: 10.000

A2.3 Caratteri morfologico-percettivi e paesistici del territorio - scala 1: 10.000

A2.4 Caratteri morfologico-percettivi e paesistici del territorio: repertorio fotografico

VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

 

Fase post - adozione e pubblicazione:

ESAME DELLE OSSERVAZIONI

ELABORATI MODIFICATI A SEGUITO D.G.C. 166 DEL 22.07.2019

 

 

 

 

 

 

Documenti


stampa la pagina segnala la pagina

Martedi - 18/02/2020